Incarichi Amministrativi

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Presidente del Consiglio di Amministrazione e Legale Rappresentante:

Dott. Luigi Bottazzi

decorrenza: 10/03/2004

scadenza: sino a revoca
nessun compenso relativo all’incarico.


Consigliere e Vice-Presidente del Consiglio di Amministrazione:

Arch. Stefano Maccarini F.

decorrenza: 20/08/1993

scadenza: sino a revoca
nessun compenso relativo all’incarico.


Consigliere:

Dott. Corrado Abbati

decorrenza: 20/08/1993

scadenza: sino a revoca

nessun compenso relativo all’incarico.


Direttore Artistico

Dott. Corrado Abbati
Curriculum Vitae Corrado Abbati

Laureato all’Istituto di Musicologia dell’Università di Parma sulla storia dell’operetta in Italia, ha poi vinto il primo premio alla prima edizione del Concorso nazionale per interpreti d’operetta “Ercole d’oro”. In seguito ha instaurato un proficuo rapporto di collaborazione con la RAI, dove è stato per alcuni anni regista-programmista.

Fondatore, nel 1988, insieme a Stefano Maccarini, della Compagnia di Operette da lui diretta ne è il leader e il direttore artistico.

In questa veste sceglie i titoli in repertorio, ne cura l’adattamento e la regia teatrale.

E’ poi egli stesso interprete dei ruoli brillanti, ai quali conferisce modernità e credibilità scenica.

Questa intensa attività ne fa il vero erede della migliore tradizione operettistica italiana.

Raccogliendo il testimone da quanti lo hanno preceduto, ha contribuito a tenere viva l’operetta e a riportarla agli antichi splendori, calcando i palcoscenici dei maggiori teatri della penisola.

Da alcuni anni l’interesse di Abbati si è rivolto in particolar modo al musical classico, riproponendo alcune opere che hanno fatto la storia dello spettacolo (My Fair Lady, Hello Dolly, Can-Can, Bulli e Pupe, Cantando sotto la pioggia).

Nel suo curriculum figurano poi altre forme di teatro musicale: ha infatti debuttato nell’opera lirica (“Ubu re” in prima mondiale) al Teatro Regio di Parma; successivamente ha interpretato con il Brecht-Ensemble “L’opera da tre soldi”, ed ha poi partecipato alla messa in scena di “L’assicurazione” di Peter Weiss, prodotta dal Teatro di Porta Romana.

Prima di dedicarsi interamente all’operetta è stato aiuto regista in importanti produzioni liriche al Comunale di Modena, al Regio di Parma, al Municipale di Piacenza e al Comunale di Ferrara. Nessun compenso relativo all’incarico.